Guide vegan/ Risposte vegan

Come sostituire i latticini nell’alimentazione vegana

Come sostituire i latticini nell'alimentazione vegana

Come sostituire i latticini nell’alimentazione vegana

Quando scegli di eliminare dalla tua dieta alimentare i latticini e decidi di seguire uno stile di vita vegan significa che hai compreso fino in fondo la sofferenza che subiscono le mucche per produrre il latte. Un alimento che non solo non ti appartiene ma che neanche ti fa bene. (Ti consiglio di leggere questo articolo “Perché i vegani non bevono il latte“)

Quindi una volta che hai eliminato tutti i latticini (latte, mozzarella, formaggi, burro, panna, ricotta, yogurt…) potresti avere due tipi di reazioni: fregartene, quindi eliminarli e non sentirne la mancanza, oppure sentire quel necessario bisogno di sostituire i latticini con altri alimenti che però non causano sofferenza.

Come fare? Come sostituire i latticini?

Fidati! Non è difficile. Per fortuna ci sono tantissimi sostituti e puoi pian piano iniziare a testare i vari sapori e scegliere quelli che più ti piacciono.

Come sostituire il latte vaccino: le alternative vegetali

Esistono un’infinità (forse sto un po’ esagerando 😅) di bevande vegetali in commercio. Puoi inoltre decidere di acquistarle oppure di autoprodurre. Visita la categoria sul blog relativo alle bevande vegetali da me realizzate.

Le bevande vegetali sostitute del latte vaccino:

  • Riso
  • Soia
  • Avena
  • Mandorla
  • Nocciola
  • Cocco
  • Farro
  • Orzo
  • Canapa
  • Miglio
  • Quinoa
  • Grano saraceno

Come sostituire lo yogurt

Così come il latte, è possibile sostituire lo yogurt con l’equivalente vegetale. Puoi trovare in commercio lo yogurt di soia al naturale e nelle diverse varianti alla frutta. Solitamente trovi più alternative nei negozi biologici, ma anche nelle catene di supermercati molto grandi.

Come sostituire i formaggi

Sempre più chef e aziende decidono di investire nella realizzazione di formaggi vegetali. C’é davvero l’imbarazzo della scelta: dalla finta mozzarella, alla ricotta vegana, formaggi spalmabili e stagionati. Ti rinvio all’articolo sui formaggi vegani quali e dove comprarli.

Se eri amante del formaggio grattugiato sulla pasta, trovi il sostituto vegano oppure molto spesso si usa il lievito alimentare in scaglie. Quest’ultimo è un lievito privato del suo potere lievitante e viene usato come insaporitore.

Come sostituire il burro e la panna

Anche per questi altri due ingredienti, molto usati in cucina, esistono i sostituti vegetali. Puoi sostituire il burro comprando la margarina vegetale (attenzione a comprare quella a base di acidi grassi vegetali non idrogenati) Per cucinare usa invece l’olio extravergine d’oliva e gli olii vegetali (soia, girasole, mais).

Per quanto riguarda la panna trovi i sostituti sia per quella dolce da montare sia per quella da utilizzare nelle preparazioni salate (panna di soia, di riso, di avena).


Scopri gli altri articoli della categoria Guide Vegan

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento