Anche i vegani mangiano/ Bevande vegetali

Bevanda di soia fatta in casa

Bevanda di soia fatta in casa
Guarda la video ricetta su Youtube e iscriviti al canale

Bevanda di soia fatta in casa!

Sapevi che la bevanda di soia registra il più alto contenuto di proteine rispetto alle altre bevande vegetali? Allora perché non farla a casa?

La bevanda di soia fatta a casa mi piace tanto. Ritengo che ci voglia un dolcificante naturale per gustarla al meglio, a maggior ragione quando la si vuole usare nei dolci. Non ha un sapore amaro né sgradevole, ma neutro.

A differenze delle altre bevande vegetali realizzate fino ad ora, per quella di soia non ho usato l’estrattore, per dimostrarti che si può preparare senza usare elettrodomestici aggiuntivi!

Solo alcuni piccoli accorgimenti. Per esempio levare la pellicina alla soia! Ma è possibile usare un panno e sfregare con le mani, la pellicina verrà via facilmente. Ti consiglio anche di non usare il coperchio nella fase di cottura della soia, perché sobbollendo fuoriesce la schiuma.

La bevanda si conserva in frigo per circa quattro/cinque giorni, a differenza delle altre da consumare in tre, quattro giorni massimo. Prova a realizzarla e fammi sapere se ti piace, d’altronde le bevande vegetali sono un ingrediente indispensabile in cucina!

Come preparare la bevanda di soia

Ingredienti
1 l d’acqua
100 gr di fagioli di soia gialla secca
zucchero di canna q.b. (facoltativo)

Ammollo ed eliminazione pellicina

  1. Sciacqua la soia e mettila in ammollo per 12 ore in una ciotola con acqua, scolala, risciacquala e elimina la buccia sfregando la soia tra le mani, o utilizzando un panno pulito.

Frulla e bolli

  1. In un boccale alto, versa la soia priva della pellicina. Aggiungi pian piano l’acqua e frulla con il frullatore a immersione. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, trasferisci la bevanda di soia in una pentola, abbassa la fiamma e fai cuocere per 15 minuti, mescolando finché in superficie non risulterà più schiuma.
  2. Puoi aggiungere lo zucchero o gli aromi, se preferisci un sapore più dolce.
  3. Spegni il fuoco e fai intiepidire la bevanda, quindi filtrala con un colino a maglie fini, utilizzando una garza o un canovaccio pulito.
  4. Infine raccogli il liquido all’interno di una bottiglia e conserva in frigo per 4-5 giorni.

Scopri le altre bevande vegetali:
Bevanda di riso integrale

Latte di noci
Latte di mandorla fatto in casa


Guarda la video ricetta su Youtube e ISCRIVITI al canale

Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...