Categorie
Anche i vegani mangiano Ricette con i legumi Ricette vegane per cena

Hamburger con okara di soia e erbe di campo

Hamburger con okara di soia e erbe di campo

Quando mi ritrovo con un po’ di ingredienti che avanzano, solitamente li trasformo in hamburger. Non c’è nessun bisogno di comprare quelli in commercio al supermercato; mi basta assemblare alcuni “rimasugli” e il gioco è fatto.

All’improvviso, quindi, eccomi davanti ad una ciotola di okara a pensare ad un hamburger. Perché un hamburger? Perché l’okara di soia, dalla polpa compatta, si sposa bene con la quantità di verdura che mi ha regalato la nonna.

L’okara di soia, dal sapore neutro, non può essere consumata da sola: è praticamente insapore. Le erbe di campo servono a dare consistenza, senza contare poi che il sapore predominante viene dato dai pomodori secchi e dalla farina di ceci.

Mi chiedo quante combinazioni possibili si possano creare con i vari ingredienti! Io sono ben contenta quando dalle combinazioni più strane escono degli hamburger deliziosi!

In sostanza, con lo scarto della bevanda di soia, e la verdura avanzata, ho realizzato un piatto dal gusto deciso! E voi avete mai realizzato degli hamburger con gli avanzi?

okara di soia ricetta hamburger

Come preparare gli hamburger con okara di soia e erbe di campo

Ingredienti
200 gr di okara di soia (ottenuta dopo aver realizzato la bevanda)
200 gr di erbe di campo già cotte (potete usare gli spinaci o le bietole)
100 gr di farina di ceci
20 gr di pomodori secchi
½ cipolla
1 spicchio d’aglio
1 peperone verde
polvere di peperoncino rosso piccante
olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Spellate e tritate la cipolla e l’aglio. Tagliate a dadini anche il peperone verde. In una padella scaldate un filo d’olio d’oliva, unite la cipolla, l’aglio e il peperone e cuocete per circa 2 minuti. Unite la verdura già cotta e triturata. Cuocete per circa 5 minuti. Aggiungete quindi i pomodori secchi tritati e continuate la cottura per altri 5 minuti. Salate e pepate.
  2. In un robot da cucina, frullate la verdura con l’okara di soia. Versate il composto ottenuto in una ciotola, unite la farina di ceci e amalgamate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Disponete la ciotola nel frigo e lasciate riposare per circa mezz’ora, per far rapprendere l’impasto.
  4. Trascorso il tempo, con l’impasto formate degli hamburger e cuocete su una griglia ben calda per circa 5 minuti per lato, fin quando non risultano cotti. Servite con un’insalata fresca o del pomodoro tagliato a dadini.

Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.