Categorie
Anche i vegani mangiano Ricette vegane per cena

Ratatouille – Ricette vegana con melanzane

Quando si parla di Ratatouille mi viene spontaneo pensare al film d’animazione del 2007 realizzato dalla Pixar in cui si parla di un piccolo topolino, Remy, dotato di un olfatto straordinario e di un talento per la buona cucina.

Poco tempo fa, rispolverando un libro che mi è stato regalato circa 10 anni fa “Disney Ricette da fiaba” ho scoperto che la ricetta della Ratatouille in questo libro viene interpretata sotto forma di metafora attribuendola al film della Walt Disney: “Bongo e i tre avventurieri” del 1947.

Vi riporto di seguito la metafora descritta.
Nel film “Bongo e i Tre Avventurieri, il Grillo Parlante, Bongo, Topolino, Paperino, Pippo, l’Arpa Magica e Willie il Gigante, pur conservando le loro singole personalità, alla fine formano un gruppo fantasiosamente assortito grazie all’immaginazione di un simpatico narratore di fiabe.

Allo stesso modo in cui le varie vicende si intrecciano, si sviluppa anche la ricetta della Ratatouille: ogni verdura è stata cotta separatamente in modo da esaltarne lo specifico sapore, la consistenza e il profumo; quindi, soltanto verso la fine del procedimento, unita alle altre, per formare una gustosa e completa composizione, proprio come quella di Bongo e i Tre Avventurieri.

Poi arrivò la sera in cui Topolino e Paperino e Pippo sedettero a tavola per la cena e non avevano che un fagiolo da dividere in tre…


Disney Ricette da fiaba

Come preparare la Ratatouille.

La ricetta originale della Ratatouille ha come ingredienti principali oltre ai peperoni, le zucchine e le melanzane anche i pomodori, la passata di pomodori, la cipolla e l ‘aglio.
Ho pensato di apportare qualche modifica alla ricetta originale rendendola più leggera e digeribile!

Ingredienti

1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 melanzana
1 zucchina
basilico
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione

Lavare, pulire e tagliare tutte le verdure a tocchetti. In una padella versare un filo d’olio e distribuire tutte le verdure e il sale. Coprire e far cuocere a fuoco basso per 50 minuti. Aggiungere infine il basilico. Servire caldo.

Si può gustare la Ratatouille calda, a temperatura ambiente, oppure fredda, per condire una pasta corta tipo penne o farfalle.


Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.