Anche i vegani mangiano/ Preparazioni di base

Cracker con farina di ceci e semi vari

Cracker con farina di ceci e semi vari

I cracker con farina di ceci e semi vari sono perfetti per un aperitivo in famiglia o con gli amici. Puoi prepararli da sgranocchiare a merenda, quando hai voglia di qualcosa di sfizioso, e puoi portarli anche in ufficio come pausa snack.

Per preparare i cracker con farina di ceci sono partita dalla ricetta dei Cracker con farina di lenticchie che avevo realizzato tempo fa. Dalla consistenza croccante e dal gusto saporito, ho deciso di sperimentare una nuova versione utilizzando la farina di ceci.

In passato, a dirla tutta, li ho realizzati anche con la farina di piselli. Ti consiglio quindi di sperimentare le varie tipologie di farine proteiche ed abbinare a quest’ultime semi, spezie ed erbe aromatiche (rosmarino, timo, salvia, erba cipollina).

Trova la tua combinazione, e se ti va condividila con me!

Come preparare i cracker con farina di ceci e semi vari

Ingredienti
250 gr di farina di ceci
12 gr di cremortartaro o lievito per dolci
8 gr sale
40 ml di olio extravergine di oliva
100 ml di acqua a temperatura ambiente
20 gr di semi misti (sesamo, papavero, lino, chia)

Step 1

  • Per preparare i cracker con la farina di ceci inizia versando la farina in una ciotola. Se la farina presenta grumi ti consiglio di setacciarla. Aggiungi il lievito in polvere e il sale.
  • Amalgama gli ingredienti secchi con una frusta, aggiungi anche semi e continua a mescolare.

Step 2

  • A questo punto aggiungi i liquidi: l’olio extravergine di oliva e l’acqua a temperatura ambiente. Quindi amalgama tutti gli ingredienti e impasta fino ad ottenere un composto omogeneo, facilmente lavorabile con le mani.
  • Disponi l’impasto tra due fogli di carta da forno, in modo tale da riuscire a stendere il composto senza farlo appiccicare al matterello. La sfoglia deve essere spessa 5 mm o anche più sottile (in base allo spessore si avranno tempi di cottura leggermente diversi).
  • Una volta ottenuta la sfoglia ritaglia dei piccoli quadrati o dei rettangoli a secondo della forma che vuoi dare ai tuoi cracker, e disponili in una teglia precedentemente foderata con carta da forno. Puoi anche utilizzare un coppa pasta per dare la forma arrotondata come quelli che vedi in foto.

Step 3

  • Infine, inforna a 190° per circa 15 minuti. Il forno deve essere già precedentemente riscaldato. Controlla sempre la cottura, in quanto quest’ultima dipende molto dallo spessore dei cracker.
  • Una volta cotti, disponili su una gratella e lascia raffreddare. Puoi gustare i cracker con il formaggio vegano spalmabile, con lhummus di ceci o sgranocchiarli al naturale.
  • Conserva i cracker in un contenitore ermetico per 4-5 giorni.

Scopri le ricette con la farina di ceci

Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento