Guide vegan/ Prodotti per la casa

Acido citrico come utilizzarlo in casa

Acido citrico come utilizzarlo in casa

L’acido citrico è una sostanza naturale, presente in quasi tutta la frutta, in particolare nel succo del limone che ne contiene dal 5 al 7%. È inodore e può essere utilizzato come disincrostante, anticalcare, come brillantante e ammorbidente.

Dove comprare l’acido citrico

Solitamente si acquista in polvere e si presenta sotto forma di piccoli cristalli bianchi. Puoi acquistarlo nei normali supermercati, o negozi che vendono prodotti per la casa.

Puoi anche comprarlo online sui siti che vendono prodotti naturali e biologici oppure prodotti sfusi. Esempio il sito Negozio leggero oppure Macrolibrarsi. Per quanto mi riguarda l’ho acquistato della marca Verde vero sul sito di macrolibrarsi nella confezione di carta riciclabile.

Acido Citrico - Busta
Ammorbidente per capi delicati, anticalcare e brillantante per piatti
Voto medio su 200 recensioni: Da non perdere
€ 8,65

Come si usa l’acido citrico

Versa 150 gr di acido citrico in un flacone, aggiungi 1 l di acqua demineralizzata e agita fino a che la polvere non sarà completamente disciolta. Se vuoi a seconda dell’impiego puoi profumare il prodotto con delle gocce di olii essenziali.

Ammorbidente a base di acido citrico

Partendo dalla ricetta di base, versa l’ammorbidente a base di acido citrico nella vaschetta dell’ammorbidente della lavatrice seguendo queste indicazioni.

Dosi consigliate per quattro 5 kg di bucato:
100 ml acqua dolce e media
150 ml acqua dura

Pulitore anticalcare a base di acido citrico

Versa alcune gocce di prodotto direttamente su un panno umido o su una spugna e strofina le superfici da pulire.

In alternativa tramite uno spruzzino, di cui puoi dotare il tuo flacone, applica il prodotto sulla superficie da pulire, strofina con un panno umido o con una spugna e risciacqua.

Disincrostante per lavatrice o lavastoviglie

Puoi utilizzare la soluzione a base di acido citrico anche come anti calcare per lavatrice o lavastoviglie. Riempi la vaschetta del detersivo della lavatrice o della lavastoviglie ed effettua un lavaggio a vuoto scegliendo un programma ad alta temperatura. Ripeti l’operazione una volta al mese.

Acido citrico brillantante per lavastoviglie

Versa direttamente nella vaschetta del brillantante della lavastoviglie. Regola l’indicatore di dosaggio al massimo.

Altri utilizzi

È l’ideale per il lavaggio di superfici inox e dure, ed anche per oggetti in rame, pulizia degli scarichi, dei vetri e delle pentole. In più è un ottimo disincrostante per water e rubinetteria.

Non utilizzare su marmo, pietra e legno.

Acido citrico consigli di prudenza

Infine ti consiglio di utilizzare dei guanti protettivi per proteggere gli occhi e il viso. Evita, infatti di respirare la polvere nella fase di preparazione. In caso di contatto con gli occhi sciacqua accuratamente per parecchi minuti. Togli le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo e continua a sciacquare.


Scopri gli altri articoli della categoria Guide Vegan

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento