Categorie
Anche i vegani mangiano Ricette vegane per cena

Pinza di patate vegan con insalata

La pinza di patate vegan è una ricetta super semplice. In effetti bastano due ingredienti principali per realizzarla: le patate e la farina di ceci.

A dire la verità, ho trovato questa ricetta sul libro “Il Cucchiaio d’Argento vegetariano”, e la versione originale è con le uova, quindi ho deciso di “veganizzarla” aggiungendo la farina di ceci. La ricetta è originaria del Trentino Alto Adige, ma perché si chiama pinza?

Navigando sul web ho trovato che la pinza in realtà è un dolce a base di farina bianca, farina gialla, lievito, zucchero e uova, con l’aggiunta di canditi, fichi secchi, uva passa e semi di finocchio.

Approfondendo le ricerche ho trovato che, allo stesso modo, è una specie di pizza che si accompagna con il vino.

Comunque, anche le sue origini non mi sono ben chiare, questa tortina di patate è proprio saporita! Abbinata all’insalata o ad un contorno di verdure, rende il pasto un piatto completo.

Come preparare la pinza di patate vegan con insalata

Ingredienti
600 gr di patate
100 gr di farina di ceci
150 gr di cicorino di campo (oppure valeriana, rucola)
olio extravergine d’oliva
pepe nero
sale

Preparazione

  • Lava le patate, trasferiscile in una pentola con acqua fredda e cuoci per circa 30 minuti dall’inizio dell’ebollizione. Scola, lasciale intiepidire, pelale e riducile in pure con uno schiacciapatate.
  • Unisci la farina di ceci setacciata, una manciata di pepe nero e mescola rapidamente.
  • Spennella una teglia con abbondante olio, compatta il composto di patate e cuoci in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti.
  • Lascia riposare per 10 minuti, rovescia sul piatto da portata e servila calda con sopra il cicorino lavato, asciugato e condito con olio e sale.

Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *