Categorie
Anche i vegani mangiano Dolci vegani Piccola pasticceria

Muffin al cacao con polpa di scarto dell’estratto

Muffin al cacao con polpa di scarto dell’estratto ricetta vegana per la prima colazione!

Ormai è diventata un’abitudine utilizzare la polpa di scarto dell’estratto, che preparo ogni mattina, per trasformarlo in un dolce prelibato. Si insomma, riciclare mi piace tantissimo. A differenza della scorsa volta, nella quale ho realizzato una torta di mele e carote, oggi ho deciso di velocizzare la preparazione realizzando dei semplicissimi muffin.

La cosa più divertente è quando la ricetta ha anche un ottimo risultato: dal sapore gradevole e delicato. Viene da dire: dal punto di vista del gusto, non posso ottenere un dolce invitante dagli scarti di un estratto, e invece non è così.

Morale della favola: non si butta via nulla!

Quando si ha voglia di fare, non ci sono scuse.

In realtà non avevo del cioccolato fondente a disposizione, diversamente lo avrei aggiunto all’impasto. Per un tocco di sapore in più. Insomma, in base ai vostri gusti, sostituite gli ingredienti.

Allora come la mettiamo? Siete ancora li a leggere il post?

Come preparare i muffin al cacao con polpa di scarto dell’estratto

Ingredienti
150 gr di scarto di estratto di mela e carota
150 gr di farina di tipo 2
18 gr di cremortartaro
20 gr di cacao amaro
80 ml di panna di riso
50 olio di mais
50 ml di sciroppo d’agave
120 gr di acqua

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C. Prendete una teglia per muffin da 12 stampi e foderate con pirottini di carta.

In una ciotola mescolate la farina, il cacao in polvere e il cremortartaro. Allo stesso modo, in un’altra ciotola mescolate gli ingredienti liquidi, quindi la panna di riso, l’olio di masi, lo sciroppo d’agave e l’acqua. Aggiungete quindi i liquidi all’impasto secco e rimestate fino a che tutti gli ingredienti si amalgamano.

Dividete equamente l’impasto negli stampi dei muffin. Fate cuocere nel forno preriscaldato per 20 o 25 minuti fin a quando uno stuzzicadenti inserito al centro delle tortine ne esce pulito. Infine appoggiate la teglia su una griglia e lasciate riposare per 5 minuti, poi trasferite i muffin sulla griglia a raffreddare.


Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.