Cosmesi vegan

Olio di jojoba benefici e utilizzi per la cura personale

Olio di jojoba benefici e utilizzi per la cura personale
Acquista online

L’olio di jojoba viene definito un olio ma in realtà è una cera liquida, con le stesse caratteristiche del sebo cutaneo. Il suo utilizzo è testimoniato fin dall’antichità a partire dagli indiani nativi che lo utilizzavano per la sua azione cicatrizzante, la cura del cuoio capelluto e dei capelli.

Olio di jojoba caratteristiche

Con le sue proprietà protettive, nutrienti, emollienti e ammorbidenti, l’olio di jojoba è utilizzato soprattutto nell’ambito cosmetico e dermatologico. È anche un antibiotico, antivirale, antimicotico, analgesico, antinfiammatorio e ipoallergenico. Inoltre contiene vitamina E (rallenta l’invecchiamento della pelle), acidi grassi omega-3 e omega-6.

Come usare l’olio di jojoba

Da quando ho scoperto l’olio di jojoba ho trovato rimedio a diverse problematiche. Ma vediamo i tantissimi utilizzi che possiamo farne.

Struccante

Puoi utilizzare l’olio come struccante imbevendo un dischetto di cotone o un dischetto lavabile. Elimina tranquillamente le tracce di fondotinta, cipria, mascara e altro.

Crema viso

Può essere utilizzato al posto della crema viso. Personalmente lo applico alla sera prima di andare a dormire, perché la sua azione nutriente aiuta ad idratare ed equilibrare i livelli di sebo della pelle. Ti consiglio di applicarlo nei punti critici dove si formano le rughe. In più lo utilizzo di giorno perché protegge il viso dal sole, dal vento, dal freddo e dallo smog.

Olio per il corpo

Puoi utilizzare l’olio come olio da massaggio dopo una doccia o bagno caldo. Se ami gli olii essenziali ti consiglio di aggiungerne qualche goccia. (Esempio lavanda e arancia dolce). È perfetto da utilizzare anche dopo la depilazione, rende la pelle morbidissima ed elimina gli eventuali residui di cera (vegan). In più penetra velocemente nella pelle senza ungere.

Scrub per il corpo

È perfetto anche come scrub per il corpo. Solitamente utilizzo lo zucchero di canna grezzo, qualche goccia di olio essenziale e l’olio di jojoba. La tua pelle ti ringrazierà.

Trattamento per capelli senza risciacquare

L’olio di jojoba è anche ideale per trattare i capelli secchi e sfibrati. Puoi strofinare qualche goccia tra i palmi delle mani e distribuirlo sui capelli nelle zone più rovinate. Ricorda il suo effetto nutriente.

Balsamo labbra

Puoi utilizzarlo sulle labbra per rendere morbide e idratate, anche dopo uno scrub con lo zucchero.

Unguento per unghie

Eccellente anche per le unghie e le cuticole. Ricorda di applicarlo con regolarità per ottenere la giusta idratazione.

Dove comprare olio di jojoba

Puoi acquistare l’olio di jojoba in erboristeria, ma lo trovi anche online sui vari siti proprietari e rivenditori. Personalmente lo acquisto sul sito mineraliberi.it dal quale compro abitualmente tutte le materie prime, per realizzare creme, saponi eccetera.

Oppure lo trovi tranquillamente su Amazon

Come conservare

Puoi conservare l’olio di jojoba in un luogo fresco e al riparo dalla luce diretta. La sua particolarità è la lunga conservazione. Dura fino a 3 anni! Ti consiglio comunque di leggere sempre l’etichetta riportate sulla confezione di acquisto.


Scopri tutti gli articoli della sezione Cosmesi vegan

Acquista su Amazon 👇🏻

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento