Categorie
Attivismo antispecista

Vegani per moda?

Vegani per moda…siete davvero convinti di ciò?

Di mode ne esistono tante, tra le ultime tendenze super pop dell’estate 2019 c’è quella di smaltarsi le unghie con i colori fluo. Avete visto l’ultima notizia sull’abito di Zara diventato talmente famoso che Instagram gli ha dedicato un profilo tutto suo?

Insomma, il concetto è questo.

Essere vegani non è una moda.

Non riesco neanche a capire come possano uscire dalla mente umana determinate affermazioni. “Tu lo fai per moda, perché è un trend del momento”. Quindi tra un anno questo trend finisce e inizio a uccidere, massacrare, sgozzare gli animali per mangiarli perché la mia empatia magicamente è sparita con la moda passata, e posso ritornare ad essere “normale”.

I vegani* intraprendono questa scelta di privazione, perché hanno deciso di uscire dal sistema, per ritrovare l’empatia perduta, e compiere scelte che riflettono il loro autentico modo di sentire e credere, non ciò che gli è stato insegnato sentire e credere.

*vegani= coloro che non soltanto non si nutrono di animali e dei suoi derivati, ma non indossano vestiti realizzati con la pelle, la lana, la seta, e non utilizzano prodotti contenenti ingredienti di origine animale, per quanto gli è possibile.

Accade ogni secondo…

Mentre noi umani viviamo le giornate applicando la nostra routine quotidiana, 40.000 mila animali al secondo vengono contemporaneamente macellati. Provate a schioccare le dita, e ripetete ad ogni schiocco “40.000 mila, 40.000 mila, 40.000 mila!” Non è una brutalità?

Dei dieci miliardi di animali che sono stati allevati, trasportati e macellati nel corso dell’anno precedente, quanti ne hai visti? Se vivi in città, probabilmente neppure uno.

Il metodo migliore per distorcere la realtà è negarla; se ti diciamo che non c’é alcun problema, non dovremo mai preoccuparci di risolverlo.

Perché amiamo i cani, mangiamo i maiali e indossiamo le mucche – Melanie Joy

Far soffrire gli animali per poter mangiare la carne, il latte e le uova è talmente inquietante e ripugnante per noi esseri, spirituali che, per riuscire nell’intento, la cultura dell’allevamento deve sistematicamente renderci insensibili fin dalla nascita, reprimendo la nostra compassione naturale.

Cibo per la pace – Will Tuttle

Ora fermati un attimo e rifletti su ciò che hai appena affermato.

Pensi ancora, che essere vegani sia un moda?

Scopri gli altri articoli della categoria Guide Vegan

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.