Attivismo antispecista

Uccisione degli agnelli tra religione e crudeltà

Uccisione degli agnelli tra religione e crudeltà
Fotogramma esportato dal documentario Dominion

Uccisione degli agnelli tra religione e crudeltà

Ogni anno nel periodo della festività religiosa della Pasqua, si deve purtroppo assistere all’uccisione brutale di tantissimi agnelli, esseri viventi anche loro, privati della vita per una tradizione religiosa.

Ti sei mai chiesto perché vengono uccisi proprio gli agnellini?

Su wikipedia è annotato che:

L’Agnello Pasquale del nuovo testamento è, per il Cristianesimo, il figlio di Dio Gesù Cristo”. Ecco l’agnello di Dio, ecco colui che prende su di sé il peccato del mondo (Gv 1,29). L’agnello della tradizione ebraica veniva immolato il giorno precedente la Pasqua ebraica, e Gesù Cristo venne ucciso appunto in quel giorno.

wikipedia

Ora considerando il fatto che io sia miscredente, in tutta onestà, reputi giudizioso, nel 2020, seguire una tradizione religiosa, i cui dogmi sono stati costruiti a tavolino nel corso dei secoli?

Inoltre, non pensi che sia più corretto sviluppare un pensiero critico, invece di farti indicare da altri (in questo caso la chiesa) la verità e dove la si trova?

L’Agnello Pasquale è simbolo di amore?

Perché ti dico questo? Perché ho messo di mezzo la chiesa? Perché se “l’amore” che la chiesa così tanto professa significa sgozzare milioni di agnelli ogni anno, non c’è evidentemente qualcosa che non va?

Che poi, alla fine, per dirla tutta, quante persone religiose ci sono in Italia? Quante seguono in tutto e per tutto la santa messa e le “normative” ad essa annessa?

D’altra parte non facciamo altro che creare la vita per distruggerla. Per cosa? A causa di un credo che neanche professiamo? Non solo, ma anche per il gusto di mangiare un piccolo agnellino?

L’uccisione degli agnelli e la loro vita in gabbia

Gli agnellini così come i vitelli (leggi anche l’articolo perché i vegani non bevono il latte) vengono privati ingiustamente della loro vita. Le madri maltrattate e private dei cuccioli. Ma dove è finita l’empatia? Soprattutto dove è finito l’amore?

E tutto questo per cosa? Per il corpo di Cristo?

Ti prego di fare un’analisi di coscienza delle tue azioni, di informarti sulle crudeltà che gli animali subiscono ogni giorno. Tutto questo è terribile. Osceno.

Se vuoi informarti guarda Dominion (e leggi l’articolo) o l’ultima investigazione di Essere Animali sulla violenta macellazione degli agnelli per Pasqua.

Puoi fare la differenza. Smetti di mangiare CARNE!


Scopri gli altri articoli della categoria Attivismo Antispecista

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento