Cosmesi vegan

Tinta vegana per capelli Lucens

Tinta vegana per capelli Lucens

Tinta vegana per capelli Lucens

Perché tingere i capelli?

Nel mio caso perché da qualche anno sono spuntati i primi capelli bianchi che con il passare del tempo sono aumentati a dismisura. Diverse persone scelgono di non tingere i capelli e di lasciare fare il decorso della vita. In tutta onestà ho preferito coprire i capelli bianchi e creare un colore uniforme.

Ma come fare se si è scelto uno stile di vita vegan e si vogliono tingere i capelli? Fortunatamente esistono delle tinte 100% vegetali da realizzare a casa. In fondo non è così difficile.

Tinta vegana per capelli Lucens color

Era da un po’ di anni che non tingevo i capelli, ma ogni volta che mi guardavo allo specchio notavo quei ciuffi di capelli bianchi sotto le tempie che mi portavano tanto tristezza. Per non parlare dei capelli bianchi sulla testa che cercavo di tagliare con la forbicina.

Per fortuna c’è un rimedio a tutto. Ho trovato la tinta vegana per capelli Lucens in un negozio biologico in paese. Non conoscevo il marchio, ma quando ho scoperto che è un brand vegano ho deciso subito di testare.

Premetto che in passato ho sempre tinto i capelli a casa, quindi non ho esitato a comprare il prodotto.

Tinta vegana per capelli Lucens color

Come scegliere la nuance della tinta?

C’è davvero l’imbarazzo della scelta. Sono disponibili 28 colorazioni. Non nascondo il fatto che sono stata li un bel po’ prima di scegliere il colore che preferivo.

Se è la prima colorazione che effettui sui tuoi capelli, la tinta Lucens schiarisce fino a un massimo di 2 toni. Quindi è possibile scegliere una nuance che sia:

  • dello stesso tono del proprio colore naturale;
  • più scura;
  • più chiara di massimo 2 toni.

Per quanto mi riguarda ho scelto il colore “5.35 Cappuccino” un tono più scuro del mio. Mi piace molto, però la prossima volta credo che deciderò di schiarirli un po’. D’inverno ho il viso molto pallido, e il colore scuro evidenzia il difetto.

Tinta vegana per capelli Lucens considerazioni

Sono molto soddisfatta del risultato. La tinta Lucens ha coperto tutti i capelli bianchi donando un colore vivo, brillante e omogeneo e di lunga durata. Considera il fatto che essendo in estate, i capelli sono esposti ai raggi solari forti e alla salsedine del mare che tende a rovinarli. Eppure il colore, dopo frequenti lavaggi, è ancora brillante.

Sono felice di aver trovato un prodotto vegano e cruelty free, senza ammoniaca, siliconi, alcool e altri ingredienti che non fanno bene ai nostri capelli. Bensì la tinta è composta da oli ed estratti da agricoltura biologica. In più l’azienda è Umbra, quindi sosteniamo il made in Italy!

Ti invito a visitare il sito per scoprire tutti gli ingredienti con i quali sono composte le tinte Luciens.

E se deciderai di provare una nuance, non esitare a farmi sapere se ti è piaciuta : )


Scopri gli altri articoli della sezione cosmesi vegan:
Marchi cosmetici vegan e cruelty-free
Profumo solido all’olio di jojoba e vaniglia fai da te
Detergente corpo di base vegan


Scopri tutti gli articoli della sezione Cosmesi vegan

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento