Categorie
Consigli di vita

Risparmiare energia elettrica in casa: 10 semplici consigli

Ci sono molte azioni facili da fare per ridurre la bolletta elettrica mensile! Di seguito tanti modi per risparmiare elettricità a casa.

Tanti consigli semplici su come risparmiare energia elettrica a casa!

Sai che le case moderne utilizzano fino all’80% dell’energia per il riscaldamento, il raffreddamento, l’illuminazione e altri processi domestici?

Sai che una casa media ha più di 30 elettrodomestici? Sai che una casa intelligente può far risparmiare circa il 20% sulla bolletta energetica?

Che tu stia per trasferirti in una nuova casa o che tu voglia semplicemente ottimizzare la tua attuale situazione abitativa, questi consigli per risparmiare energia elettrica in casa ti aiuteranno a ridurre le spese mensili.

Continua a leggere e scopri i consigli pratici per ridurre il consumo di risorse naturali e le bollette.

Come risparmiare energia elettrica a casa

Ci sono molte cose che si possono fare per risparmiare energia elettrica a casa e ridurre la bolletta mensile. Scopriamole insieme!

Spegnere le luci quando non sono in uso

Molti di noi lasciano le luci accese anche quando non sono nella stanza. Questa è un’enorme fonte di spreco di elettricità. Se prendi l’abitudine di spegnere le luci quando lasci una stanza, potresti ridurre la tua bolletta elettrica del 10% o più.

Sostituire le lampadine con quelle a LED

Se ancora non lo hai fatto, puoi sostituire le tue vecchie lampadine con quelle a LED ad alta efficienza energetica. Queste lampadine di lunga durata producono la stessa luce ma consumano l’80% in meno di elettricità. In questo modo potrai ridurre le tue bollette e allo stesso tempo aiutare l’ambiente.

Usare la luce naturale e la ventilazione

È bene usare l’elettricità quando serve, ma è bene anche usare la luce naturale e la ventilazione il più possibile. Fai in modo che le finestre e le prese d’aria lavorino per te durante il giorno e ridurrai la tua bolletta elettrica. Non tenere le finestre chiuse, sfrutta la luce solare fino a quando è possibile! Non ti sembrerà vero ma è un gran risparmio!

Diversificare le fonti di energia domestica

Quando si dispone di un’unica fonte di energia, si è a rischio di interruzioni e altri problemi. Diversifica le fonti di energia domestica e riduci la bolletta elettrica.

Puoi farlo investendo in pannelli solari, passando a un fornitore con una tariffa più bassa o installando elettrodomestici ad alta efficienza energetica. Risparmierai sulle bollette e sarai meno esposto al rischio di interruzioni di energia.

Spegnere il condizionatore d’aria

Quando fuori fa caldo, è probabile che tu voglia accendere il condizionatore. Il condizionatore d’aria consuma molta elettricità. Se non ne hai bisogno, non accenderlo!

Accendere il condizionatore quando fa caldo non è l’unico modo per rimanere freschi. Trascorrere del tempo alla luce naturale, fare docce fresche e rimanere idratati sono ottimi modi per rimanere freschi quando fa caldo.

Installare finestre ad alta efficienza energetica

Le nuove finestre sono costose, ma potrai risparmiare sulla bolletta elettrica installando finestre ad efficienza energetica di alta qualità. Sono un ottimo investimento a lungo termine.

Installare una lavatrice ad alta efficienza energetica

La maggior parte dei modelli convenzionali di lavatrici utilizza fino a 50 litri di acqua per carico circa, mentre i modelli ad alta efficienza energetica ne richiedono molto meno. Investendo in una lavatrice ad alta efficienza energetica, si possono risparmiare circa 100 euro all’anno sulla bolletta. Inoltre, grazie alla funzionalità di risparmio idrico di queste lavatrici, avrai capi puliti e meno stropicciati.

Diventare ecologici con le fonti di energia rinnovabili

Ci sono molti modi per diventare ecologici con le fonti di energia rinnovabili. Eccone alcuni:

Investire in pannelli solari

I pannelli solari sono un ottimo modo per rendere la tua casa più ecologica. Possono produrre elettricità direttamente dalla luce del sole, rendendola una vera e propria fonte di energia rinnovabile.

Ho imparato a conoscere questo settore quando per un periodo lavorativo, ho gestito la comunicazione per un cliente con sede a Varese che si chiama Elmec Solar. Dai una sbirciata al sito se sei interessato!

Investire in turbine eoliche

Le turbine eoliche generano elettricità dal vento. È possibile installare turbine eoliche sulla propria abitazione per ridurre la bolletta elettrica e diventare più ecologici.

Diventare produttori di energia rinnovabile a livello comunitario

Puoi anche diventare produttori di energia rinnovabile a livello comunitario. Puoi farlo attraverso un piccolo impianto eolico o solare a casa tua.

Investire in un sistema idroelettrico

I sistemi idroelettrici sfruttano la forza dell’acqua in movimento per generare elettricità. In questo modo non solo ridurrai la tua bolletta elettrica, ma proteggerai anche l’ambiente.

Risparmiare energia elettrica conclusione

Le case moderne consumano molta energia ed elettricità e questo può diventare molto costoso. Fortunatamente, ci sono svariati modi per risparmiare elettricità in casa.

Seguendo questi suggerimenti e trucchi, potrai risparmiare energia elettrica in casa e ridurre le spese mensili.

E tu ne conosci altri? Vuoi condividerli con me?


Ti potrebbe anche interessare l’articolo Come fare a risparmiare soldi: tutti i metodi per spendere meno e vivere felici

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *