Categorie
Anche i vegani mangiano Preparazioni di base

Nutella vegana fatta in casa senza zucchero

Nutella vegana fatta in casa, ricetta veloce

Profumo intenso di cioccolato fuso e nocciole caratterizzano la ricetta della nutella vegana senza zucchero. Infatti dopo un primo tentativo realizzato con lo zucchero di canna grezzo, ho deciso questa volta di sostituirlo con il malto di orzo. Quest’ultimo ha un potere dolcificante del 50-60 per cento inferiore rispetto allo zucchero, perché contiene un’alta percentuale d’acqua, ma è ricco di potassio, sodio e magnesio.

Ho addentato con foga la fetta di pane di segale comprata al forno. Prima di acquistarlo, ho tartassato il commesso di domande: “Ha lo strutto? Il burro?”. Quando non hai dei riferimenti di negozi e ristoranti vegan friendly, funziona sempre così.

Sono rimasta seduta davanti alla mia fetta di pane, assaporandola con gusto.

Insomma, che tu ci creda o no, il vasetto di vetro, è rimasto vuoto. No, non ne ho realizzato di più perché era un esperimento. E sai cosa ti dico? Che la rifarò.

Come fare la nutella vegana in casa

Ingredienti per 1 vasetto
100 gr di cioccolato fondente extra
50 gr di nocciole italiane
50 ml di malto di orzo bio
50 ml di bevanda di soia

Preparazione 20 minuti

  • Inizia sminuzzando e sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente. In un mixer frulla finemente le nocciole. Quando il cioccolato comincia a sciogliersi, versa il malto di orzo bio e la farina di nocciole nella pentola. Amalgama il composto e aggiungi la bevanda vegetale di soia.
  • Quando il tutto si è sciolto per bene, fai sobbollire leggermente e togli dal fuoco. Aiutandoti con un cucchiaio di legno, versa il composto ottenuto in un barattolo e lascia raffreddare.
  • La tua nutella vegana è pronta per essere divorata su una bella fetta di pane casereccio!

Conservazione
Per quanto riguarda la conservazione, d’inverno puoi tranquillamente disporla nella dispensa. Non credo durerà molto, ma ti consiglio comunque di consumarla nell’arco di una settimana. D’estate è preferibile disporla in frigo.


Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Di Angelica Parisi

Angelica Parisi blogger e content creator.
Da piccola realizzavo checklist lunghissime da flaggare. Caratteristica che ancora oggi mi permette di essere precisa nel portare a termine le varie attività lavorative.
Fondatrice di Seevegan.it, blog di ricette e divulgazione del mondo vegano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *