Prodotti per la casa

Come fare il sapone di Marsiglia liquido

Come fare il sapone di Marsiglia liquido

Come fare il sapone di Marsiglia liquido

Il sapone di Marsiglia è un sapone a base oleosa, di solito di olio di oliva. Puoi usarlo in un milione di modi, quindi ti consiglio di farne una bella scorta: come bagnoschiuma, shampoo, detergente per i pennelli da make-up, detersivo per la lavatrice e per i piatti, sapone mani o come sgrassatore multi superficie.

Al momento l’ho utilizzato per realizzare il detergente vegan corpo di base e il sapone per lavatrice. Ma le mie sperimentazioni continuano!

Perché fare il sapone liquido di Marsiglia e non acquistarlo direttamente?

Semplicemente perché costa meno. Inoltre, nei negozi fisici, qui a Lamezia Terme, non ho trovato sapone di Marsiglia neutro, ma con le varie profumazioni. Per quanto riguarda l’acquisto online, i costi sono elevati per la quantità di prodotto da acquistare. Quindi senza pensarci troppo, ho deciso di realizzarlo a casa.

In più hai notato la quantità di prodotti presenti sugli scaffali dei supermercati? Nelle case italiane si trovano normalmente una ventina di diversi prodotti per lavare. Servono davvero tutti? Se ciascuno di noi iniziasse a porsi qualche domanda, e capire la provenienza e la composizione dei prodotti che ha in casa, si renderebbe conto che contribuisce attivamente a parte dell’inquinamento e dello squilibrio naturale, per non parlare delle reazioni negative al proprio fisico, causando allergie e intolleranze.

Se i detersivi ecologici costano troppo perché non provi a realizzarli a casa? Sarai felice e soddisfatto dei risultati!

E tu utilizzi il Sapone di Marsiglia? Fammi sapere cosa ne pensi!

Ingredienti
150 gr (1 tavoletta) di sapone vegetale di Marsiglia neutro
1 litro e ½ di acqua

Preparazione

  • Innanzitutto riduci in scaglie il sapone di Marsiglia. Ho utilizzato una comune grattugia. Più le scaglie sono piccole, più si scioglie prima. Puoi grattugiarlo direttamente nella pentola nella quale lo farai sciogliere assieme all’acqua o su un tagliere di legno.
  • Unisci quindi l’acqua e porta a bollore mantenendo il coperchio sulla pentola. Utilizza una pentola abbastanza ampia e alta per contenere tutto il sapone una volta liquido.
  • Mescola di tanto in tanto e accertati di togliere il coperchio una volta che il sapone ha raggiunto il bollore.
  • Una volta sciolto, lascia intiepidire e poi frullalo con un frullatore ad immersione. Deve essere molto liquido da poterlo utilizzare nelle varie preparazioni.

Disponi il sapone nelle bottiglie di vetro e conserva in un luogo asciutto e fresco.


Scopri gli altri articoli della categoria Guide Vegan

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...

Nessun commento

Se ti va, lascia un commento