Anche i vegani mangiano/ Ricette vegane lievitati

Calzoncelli con erbette e tofu

Calzoncelli con erbette e tofu

Calzoncelli con erbette e tofu per un antipasto sfizioso!

Quanto mi piacciono gli impasti lievitati? Da morire! Starei tutti i giorni ad impastare e testare nuove combinazioni! In questo momento ho terminato la scorta di farine che avevo acquistato al mulino di Pianopoli, quindi dovrò rifornirmi al più presto!

La ricetta di oggi nasce dal voler utilizzare i “curini” della nonna in una preparazione un po’ più elaborata. Di solito la nonna li cuoce in padella e li abbina alle patate lesse. 

Avevo anche del tofu da cuocere. Non lo utilizzo praticamente mai. E quindi ho trovato il modo per consumarlo. Almeno mi è venuta in mente questa idea.

E voi utilizzate il tofu negli impasti lievitati o nelle torte salate?

Come preparare i calzoncelli con erbette e tofu

Ingredienti per i calzoncelli
250 gr di farina tipo 2
100 gr di farina di riso
200 ml di acqua
10 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno
200 gr di tofu
200 gr erbette (io ho utilizzato i curini della nonna)
1/2 cipolla di Tropea
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva per le verdure
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva per il tofu
polvere di peperoncino rosso piccante
curcuma
sale e pepe

Per guarnire
2 cucchiai di latte vegetale
2 cucchiai di semi di lino scuri

Preparazione
Sciogliete il lievito di birra in 2 decilitri di acqua tiepida, unite le due farine, il sale e impastate gli ingredienti per 10 minuti. Coprite l’impasto e lasciatelo lievitare per due ore in un luogo tiepido.

Mondate i curini o le erbette, tagliatele a striscioline, lavatele e cuocetele in una padella con 3 cucchiai di olio, la cipolla sbucciata e tritata e una presa di sale, fino a che tutta la loro acqua di vegetazione è evaporata.

Tritate grossolanamente il tofu e rosolatelo in padella, con 2 cucchiai di olio per 4-5 minuti. Unitelo alle erbette e aggiungete il peperoncino piccante e la curcuma. 

Stendete la pasta da pizza in una sfoglia sottile, ricavate dei dischetti di 10 centimetri di diametro, farciteli con il composto preparato e chiudeteli a mezzaluna. Sigillate i bordi formando un cordoncino, spennellate con il latte vegetale e cospargeteli con i semi di lino. Lasciateli lievitare per 30 minuti su una teglia precedentemente oliata e cuoceteli in forno preriscaldato a 230° per circa 15 minuti. 


Perché non scopri le altre vegan ricette?

Se sei curioso seguimi anche su instagram! Nelle storie tante novità!

Leggi anche...